Leon Millot

  • Rouge
  • Allogène (après 1900)
  • 8 Ha (0.04%)

Leon Millot

Ibrido artificiale Millardet et Grasset 101-14 OP × Goldriesling creato nel 1911 a Colmar, un comune della regione francese dell'Alsazia, il Léon Millot deve il suo nome all'omonimo presidente della Société Vosgienne de Viticulture. È il fratello di Lucie Kuhlmann e del Maréchal Foch. Molto precoce e resistente, viene coltivato in Svizzera nelle zone interessate da climi freddi, in particolar modo la Svizzera tedesca, dove produce vini molto pigmentati.