Pinot Noir

  • Rouge
  • Traditionnel (av. 1900)
  • 4071 Ha (21.48%)

Pinot Noir

Vitigno storico del Nord Est della Francia, il Pinot Nero è probabilmente originario della Borgogna, dove la sua presenza era documentata già nel 1375. In Svizzera, il Pinot Nero esiste storicamente nel Canton Vaud con il nome antico di Servagnin, citato già nel 1472, e poi, in un secondo momento, dal 1775, con il nome di Salvagnin nei cantoni Vaud e Neuchâtel. In quest'ultimo cantone è conosciuto anche come Técou e Cortaillod dal 1754, mentre nel Vallese si è diffuso dal 1848 con il nome di Petite Dôle. Questo vitigno precoce e poco produttivo è il più piantato in Svizzera. Produce vini di fama internazionale, generalmente freschi ed eleganti, con aromi di fragola.
Nomi associati: 
Blauburgunder, Klävner